corso lingua segni

Come Posso Scegliere un Corso per Imparare la Lingua dei Segni?

Come Posso Scegliere un Corso per Imparare la Lingua dei Segni?

Diverse sono le proposte che vedono la LIS come una lingua che possa essere riconosciuta ufficialmente, in quanto si sta diffondendo sempre di più il linguaggio dei segni.

Esistono corsi LIS anche online che permettono di approcciarsi alla lingua dei segni in maniera sicuramente più accessibile e quindi più immediata, anche se a seconda della motivazione che ci spinge a seguire un corso LIS bisogna fare estrema attenzione alla validità del corso LIS scelto.

Diverse università italiane ne hanno proposto l’apprendimento nei vari corsi di laurea o tramite master, al fine di garantire una maggiore specializzazione allo studente. Tali master formano traduttori e interpreti che potranno lavorare in ambito scolastico, universitario, formativo, sanitario o giuridico.

Come imparare la lingua dei segni?

La lingua dei segni ci permette di varcare il confine della comunicazione con un utente o un familiare sordo, in quanto l’uso dei segni, ma anche delle espressioni del viso e i movimenti ci consentono di veicolare una precisa informazione.

Per riuscire ad apprendere la lingua dei segni però è necessaria sicuramente una maggiore costanza, ma anche pazienza, dedizione ma soprattutto una grande capacità di apprendimento e memoria.

Oltre alla possibilità di apprendimento della lingua LIS tramite supporti online, come lezioni frontali via web o la visione di video tutorial presenti su internet utili soprattutto a chi vuole apprendere i principi base senza necessariamente approfondire e imparare realmente la lingua dei segni. Esistono  anche dei corsi professionali specializzati che sicuramente garantiscono agli studenti una maggiore affidabilità essendo riconosciuti.

Tali corsi di linguaggio dei segni sono organizzati dall’Ente Nazionale Sordo Muti “ENS” svolti da docenti assolutamente di madrelingua LIS.

Tutti i docenti dei corsi professionali riconosciuti hanno frequentato corsi di formazione e sostenuto esami specializzati, e di conseguenza risultano quindi iscritti nel Registro Nazionale Docenti Sordi, ecco perché questi corsi sono ritenuti la migliore scelta dal punto di vista professionale per chi vuole imparare seriamente la lingua dei segni.

Corsi di formazione LIS: tutto quello che dovete sapere

I corsi professionali vengono organizzati su tre livelli, e  seconda delle competenze acquisite e solo dopo aver superato un esame alla fine di ogni corso sarà possibile per lo studente accedere al livello successivo. I corsi LIS professionali si suddividono in corso base, il corso 2° livello e corso 3° livello, solo dopo aver superato ogni livello chi vuole intraprendete un percorso da interprete della lingua dei segni  potrà specializzarsi seguendo il corso professionale di specializzazione.

Dal corso base al corso di 3° livello saranno fornite allo studente tutte le indicazione che riguardano i vari aspetti della lingua dei segni, dalla sintassi, alla morfologia, fonologia e semantica ma soprattutto le competenze metodologiche e didattiche e psico- pedagogiche utili per l’interazione con allievi sordi.

Tutti i corsi professionali di formazione della lingua dei segni hanno una durata di un anno con l’obbligo di frequenza per tutti i partecipanti, al fine di acquisire tutte le strategie utili per la comunicazione, dalle lezioni di teoria alle lezioni di pratica che consentono di memorizzare e correggere eventuali errori di comunicazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *